Nostalgia di paternità – Recensione Father

La sofferenza dovuta a una perdita dolorosa narrata dalla voce coinvolgente di Luca Ward nel podcast Father.

Un desiderio di paternità mai avverato ed il pensiero fisso ad un bambino mai nato sono sempre presenti nella mente di un padre mancato. Un vuoto incolmabile, una sofferenza mai ammessa apertamente: il personaggio di questo racconto si strugge per Luca, che avrebbe dovuto essere suo figlio ma non è mai venuto al mondo.

Il sentimento della paternità però, è così profondo e radicato in lui, da fargli sognare quel figlio ed immaginarlo con le fattezze di un giovane uomo, quasi fosse il figliol prodigo che torna a casa dopo anni di assenza.


Ma anche la fantasia, benché supportata da un desiderio così forte, ha i suoi limiti e lascia a metà i discorsi immaginari di un padre e un figlio.

Potete ascoltare l’episodio anche su Spotify, Apple Podcast, Google Podcast, e sulle principali piattaforme di podcasting.