Wake Up! – 11 Maggio

È un vino siciliano liquoroso invecchiato in botti di rovere … ma non era questo Marsala l’argomento di oggi! L’11 maggio del 1860 i Mille arrivano a Marsala. La città, non il vino, Pardon!

Combatté in sud America, sposò una bella brasiliana di nome Anita e imbracciò le armi nella prima guerra di indipendenza. Garibaldi, l’eroe dei due mondi, poi fece vela verso la Sicilia. Portò con sé un migliaio di volontari, nel maggio del 1860, per andare a dar manforte ai rivoltosi dell’isola, contro l’esercito borbonico.

Ma com’era l’Italia a quell’epoca? Divisa in tre Stati – Regno di Sardegna, Stato Pontificio e, appunto, Regno delle due Sicilie. Ah! c’era anche la Repubblica di San Marino ma a lei, dell’unità d’Italia, non importava un granché… 

La missione di Garibaldi fu una delle tappe più importanti del Risorgimento e fu l’inizio di una serie di operazioni militari e di rivolta locale che perdurarono per molti anni.

Garibaldi trascorse i suoi ultimi anni sull’isola di Caprera, in Sardegna. Narra la leggenda che la sua finestra volgesse verso la Corsica e che annetterla al Regno sia stato il suo ultimo desiderio.

La Frase del Giorno

“Esordire con fermezza è già metà della battaglia.” – Giuseppe Garibaldi

Il Consiglio del Giorno

Non ve la sentite di remare da Genova a Marsala? Nessun problema, c’è Gymspace di Scavolini: il bagno palestra per dedicarvi al fitness in uno spazio unico per il vostro benessere. Non avete scuse!