Storia di un’amicizia speciale – Recensione “I Ragazzi”

Un rimedio contro la solitudine? Coltivare una passione, amare la propria quotidianità rendendola più colorata, come fa Maria

Maria trascorre le sue giornate in compagnia di Olga, Serena, Ottavio e Marcello. Chi sono? Non sono né parenti né amici, anche se per lei lo sono davvero.

Si tratta delle sue piante, con le quali ha instaurato una vera e propria relazione dal giorno in cui li ha incontrati al supermercato e poi portati a casa. Li innaffia ogni mattina, quando chiede loro se hanno riposato bene e, a sua volta, racconta lei come sta, e se ha fatto qualcosa di speciale.

Si dice che parlare alle piante serva per farle crescere e infatti loro, i suoi ragazzi, diventano ogni giorno più rigogliosi. Maria non si sente più sola e spesso trascorre le sue serate in loro compagnia sul suo terrazzino, intrattenendo discorsi apparentemente surreali ma assolutamente normali quando si tratta di amici.

Ed è proprio lì che la trovano, ormai senza vita, circondata dalle piante che, dopo aver speso tutte le loro lacrime, si sono rinsecchite all’improvviso.

Potete ascoltare l’episodio anche su SpotifyApple PodcastGoogle Podcast, e sulle principali piattaforme di podcasting.