Il coraggio di non essere stupido – Recensione “Il testimone”

Salvare le apparenze o decidere di seguire mente e cuore? In questo dilemma si riassume la vita di Ale, malinconico personaggio in cerca di un amore.

Tutti noi abbiamo nei nostri ricordi un amore inespresso, una cotta adolescenziale rimasta sopita, ma con gli anni, grazie anche a scelte più sagge e coraggiose, si ridimensionano fino a rimanere chiusi nella nostra mente senza troppi rimpianti.


Ma non è così per tutti, o almeno non lo è per Ale, il protagonista del podcast di oggi.
Un giovane uomo, brillante, affascinante, che può avere tutte le donne che vuole, si accorge che l’unica che davvero desidera è quella che non sarà mai sua.
Eppure la sua occasione l’ha avuta, quando da adolescente si era accorto di essere innamorato di lei, ma per non fare brutta figura con gli amici, e non perdere la sua reputazione da sciupafemmine, sceglieva sempre ragazze più appariscenti.


E allora, si ritrova a dover fare i conti con le sue scelte sbagliate e con un matrimonio in cui lui ricopre il ruolo sbagliato e non può tornare indietro, poiché non ha avuto il coraggio di non comportarsi da stupido e di seguire i suoi sentimenti.


Potete ascoltare l’episodio anche su Spotify, Apple Podcast, Google Podcast, e sulle principali piattaforme di podcasting.