Missione supereroe – Recensione “Pigiama party”

Un fratello in missione segreta e una sorella in un luogo dove non dovrebbe essere: la storia di una serata movimentata.

Una festa di paese come ce ne sono tante in Italia, con luci, musica e tanta gente per le strade.


Paolo si muove furtivo tra caos, risate e odore di birra, vigile su quanto potrebbe accadere, in mezzo a tutta quella folla.
Lui, un moderno Batman, con il suo stesso coraggio ma, non ancora, la sua maturità e la sua sicurezza, avendo percepito un pericolo, segue a distanza un gruppo di ragazze ormai alticce e noncuranti di ciò che accade loro intorno.


Paolo, però, non vuole che capiti nulla di spiacevole e, senza pensarci due volte, sbarra la strada a due brutti ceffi che hanno cominciato a guardare le ragazze con troppa insistenza.
Ed è proprio in quel momento che scopre sua sorella, che ufficialmente dovrebbe essere ad un innocente pigiama party, nel gruppo delle signorine prese di mira dai due malintenzionati.


Paolo esce malconcio dal confronto, ma vittorioso, e, come tutti i supereroi, dopo essere riuscito nella sua impresa, si allontana, attento a non farsi riconoscere. Ma ci sarà riuscito?

Potete ascoltare l’episodio anche su Spotify, Apple Podcast, Google Podcast, e sulle principali piattaforme di podcasting.