La notte porta consiglio? – Recensione “Una notte come tante di una primavera”

Milano da sottofondo ai pensieri e agli umori di Danny, personaggio malinconico ancora alla ricerca di sé.

In una notte primaverile, quando le temperature diventano gentili e permettono di rimanere fuori a lungo, Milano sembra offrire tutta sé stessa a Danny, che non ne vuole sapere di rincasare.


Sarà l’atmosfera particolare, o il risveglio della bella stagione, ma Danny si fa travolgere dai ricordi e fa un bilancio della sua attuale vita. Ha una relazione con Giulia, forse diventata la sua donna solo per fare un dispetto all’uomo che prima stava con lei, ma pensa alla sua ex, Elisa, che sicuramente amava ma che, senza pensarci troppo, ha tradito, perdendo nello stesso tempo sia lei sia una parte di sé.


Milano, con le sue periferie deserte e i locali del centro che, in piena notte, pullulano di gente, non è clemente con lui, perché gli fa fare i conti con i suoi fantasmi, a cominciare da Elisa, che riappare dal nulla, per finire con Bert Free, un rapper fallito ma soprattutto ex della sua compagna Giulia.


Cosa succederà? Ascoltare per credere.

Potete ascoltare l’episodio anche su SpotifyApple PodcastGoogle Podcast, e sulle principali piattaforme di podcasting.